La via del colle: eleganza puntata per un vino passito unico

335,00 

📖 “La via del colle” si distingue per la sua bottiglia verde ornata da eleganti decori puntati, un tributo all’arte e all’innovazione.

🍇 Ogni bottiglia presenta, da una parte, il simbolico logo del gufo, dall’altra, una caricatura di Oriana, la fondatrice e anima dell’azienda. Questo primo progetto, che esprime la nostra visione e il nostro impegno artistico, racchiude il Cuororo VINO PASSITO, un vino bianco dolce da uve stramature, simbolo di meditazione e contemplazione.

🍷 La produzione biologica e l’appassimento tradizionale rendono ogni sorso un viaggio attraverso la storia e i sapori autentici della regione.

1 disponibili

Descrizione

La via del Colle: Eleganza puntata per un vino passito unico

“La via del colle” si distingue per la sua bottiglia verde pastello, ornata da eleganti decori puntati.

Su ogni bottiglia vi sono due sigilli.

Nel davanti vi e raffigurata le Signora Oriana, fondatrice e anima dell’azienda.

Nel retro, il nostro marchio che ci contraddistingue:

Il gufo, animale saggio e rassicurante

Un punto di contatto con la parte più ignota delle natura.

Una figura silenziosa e presente nell’immaginario collettivo da sempre.

Un ponte tra presente e passato, tra leggende e vecchie storie.

..ed è proprio partendo da queste che l’espressione finale della nostra bottglia artistica, riesce a racchiudere al meglio, il vIno passito CUORORO; un vino bianco dolce creato com uve molto mature, simbolo di meditazione e contemplazione.

La produzione biologica e l’appassimento tradizionale rendono ogni assaggio, un viaggio attraverso la storia e i sapori autentici della ragione.

Lavorazione Ceramica

La creazione del contenitore viene ideata in una prima bozza, attraverso un’ intuizione, una vera ispirazione creatice, che ziociwy trasferisce al ceramista.

Nella 1° fase, l’argilla viene modellata fino a darle la forma e le dimensioni.

Si lascia poi asciugare in un ambiente idoneo per 7 giorni.

Si crea in sefuito, l’incisione decorativa e il taglio di apertura, per poi passare ad una prima cottura.

La seconda fase consiste nello stendere il colore, per poi infornare ancora una volta, per un totale di due cotture

Per ottenere l’effetto brillante si utilizza uno smalto specifico, che viene fissato con una terza cottura.

Vino passito curoro romagna

Cuororo VINO PASSITO

Vino bianco dolce da uve stramature,
raccolte in vendemmia tardiva e
appassite in cassettine di legno esposte
ai venti di nord-est (bora) e sud-ovest
(scirocco).
È il nostro vino da meditazione

🇮🇹 Regione: Emilia Romagna, (FC) Bertinoro, località Collinello
🍇 Vigna: da Girolamo
Altitudine: 280-290 m s.l.m

Varietà: Albana di vari cloni, in gran
parte Albana Gentile di Bertinoro
Età media della vigna: 38 anni
Conduzione vigneto: Certificata
Biologica da Bioagricert
Vinificazione: Raccolta manuale.
Appassimento in cassette di legno.
Diraspatura e pigiatura dopo 3 mesi di
appassimento, con pressatura soffice a
grappolo intero
Fermentazione: Fermentazione
spontanea di solo lieviti indigeni senza
utilizzo di solfiti o altri additivi
Maturazione: Fermentazione in
barrique di legno rigenerate, per 2-3
anni.

Chiarifica: No
Filtrazione: No
Solforosa: 35 mg/l
Gradi: 11% vol
Temperatura di servizio: 12°-14°
C
Produzione annua: Circa 800
bottiglie
Prima annata: 2006
Denominazione: Vino passito
Tipo di bottiglia: Bordolese
trasparente, 500ml

Contenitore Artistico: Eleganza Puntata per un Vino Passito Unico

Prodotto a Bertinoro, nel cuore dell’Emilia Romagna, “La Via del Colle” è un’espressione pura della varietà Albana di Bertinoro.

La vigna “da Girolamo”, situata a 280-290 metri s.l.m., conferisce al vino un carattere distintivo e un’intensità unica.

La fermentazione naturale e la maturazione in barrique di legno rigenerate per 2-3 anni ne esaltano la complessità e la ricchezza, rendendo il Cuororo vino passito un simbolo di eccellenza e tradizione della regione.

Con una produzione annua limitata a circa 800 bottiglie, ogni esemplare di “La Via del Colle” è una testimonianza di qualità e passione.

Vino bianco dolce da uve stramature,
raccolte in vendemmia tardiva e
appassite in cassettine di legno esposte
ai venti di nord-est (bora) e sud-ovest
(scirocco).
È il nostro vino da meditazione

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “La via del colle: eleganza puntata per un vino passito unico”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *